• Instagram - Grigio Cerchio
  • Facebook - Grey Circle
  • YouTube - Grey Circle

Associazione MusikDrama

Via J. Monnet 27/A

IBAN IT 30 M 02008 61823 000099061500
 

Il progetto che mettiamo in scena è una questione di fiducia e di crescita. Due realtà musicali, una giovanile in assetto formativo come la Réjouissance e la Filarmonia Veneta, orchestra storica del territorio: i professionisti accompagnano i ragazzi per mezzo di questo delizioso gioiello di Prokoviev ad assaporare le difficoltà strumentali e le bellezze della musica del ‘900 affidandosi gli uni agli altri in uno scambio fra competenze e nuove energie.

 

Lo spettacolo dal vivo è un’ occasione meravigliosa di mutamento perché consente agli “attori” e ai suoi “fruitori” di crescere contemporaneamente: nessun’altra forma di arte permette questo arricchimento parallelo. Ci piace pensare alla musica come ad una delle invenzioni più grandi dell’umanità e all’atto del “raccontare” come ad un atto sociale assolutamente necessario.

 

Raccontare la musica e musicare una narrazione mettono insieme quindi due sentieri vitali. Sentieri che portano al nostro “Pierino, il lupo e...”. In questo cammino non saremo solo aiutati dall’orchestra e dalla favola ma anche da una guida d’eccezione: il dialetto. Una specie di genitore in grado di insaporire il tutto con la parola “casa”. Il lessico che usiamo ci rappresenta e racconta ciò che siamo stati e ciò che saremo.

 

In questa occasione, divertiranno e metteranno l’accento sulla musicalità e sulle ferite che ogni lingua madre porta dentro, non solo tramite un’originale traduzione dell’opera di Prokoviev ma anche grazie ad alcuni brani esemplari di autori Veneti che han saputo portare la lingua contadina della terra fin alle stelle della letteratura.

Orchestra Filarmonia Veneta

 

Orchestra giovanile di Treviso e del Veneto “La Réjouissance”

 

Direttore: Elisabetta Maschio

 

Attrice: Marta Dalla Via